Al noccio del centro! Ecco come ti spiego gli spazi di aggregazione giovanile
21378
post-template-default,single,single-post,postid-21378,single-format-standard,stockholm-core-1.1,select-theme-ver-5.1.8,ajax_fade,page_not_loaded,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive
Title Image

Al noccio del centro! Ecco come ti spiego gli spazi di aggregazione giovanile

Al noccio del centro! Ecco come ti spiego gli spazi di aggregazione giovanile

Una struttura ideata a cerchi concentrici sempre più vicini, fino ad arrivare al nocciolo del centro! Questa l’idea dello spazio di aggregazione per ragazzi, dove all’interno si trovano spazi per organizzare attività strutturate (incontri, attività ludiche, attività teatrali e musica, …), ma anche spazi dove poter realizzare momenti di aggregazione liberi e spontanei.

Comunque dei luoghi dove il senso di appartenenza accomuna chi, solitamente, li frequenta. Ma uno spazio di aggregazione non può essere un luogo chiuso: deve essere capace di accogliere e includere anche chi un senso di appartenenza non lo ha. Ed ecco che lo spazio più importante di un centro di aggregazione diventa, allora, quello della prima accoglienza. In questo video abbiamo provato a visualizzare la nostra idea per poterla condividere. Buona visione!